Coliche intestinali recidivanti – costipazione – annessite

Al Dott. D’A. A. ,

la signorina C. V. universitaria, abitante a Carini, da anni è stata af­flitta da coliche intestinali, costipazione, infiammazione degli organi genitali, e nervosismo. Dopo aver consultato vari medici, senza trarne risultati permanenti, nel settembre del 1980, si è rivolta al Dott. D’A. .

Venne così a conoscenza d’aver febbre gastrointestinale, alterazione conge­nita del sistema nervoso simpatico e parasimpatico, flogosi delle prime vie aeree e degli organi genitali, disturbi della colonna vertebrale e intossicazione endoge­na.

La cura prescrittale, consisteva in bagni genitali, frizioni e lavaggi del san­gue, e le venne prescritta anche una dieta a base di frutta e verdura, mandorle, cereali, uova sode, da seguire per 24 mesi, in modo da normalizzare il funziona­mento degli organi infiammati.

Dopo i primi giorni di tale regime, scomparve qualsiasi dolore, sia intestinale che genitale. La digestione e l’intestino, via via andarono normalizzandosi grazie ai cataplasmi applicati ogni notte, ai bagni genitali, alle frizioni, al lavaggio del sangue al vapore e alla dieta del crudo.

I risultati di tale regime, dipendono dalla costanza e dalla forza di volontà che richiede, ma saranno meravigliosi.

Firma ed indirizzo leggibili nel libro: Vivi con Gli Agenti Naturali di L. Costacurta.

Per i dettagli applicativi relativi alla singola persona  ed al singolo caso si rimanda ad un consulto naturopatico.

N.B.: Le informazioni fornite su questa pagina hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico naturopata.