Gravidanza impossibile

Egr. Dott. T. F. ,

Le scrivo per renderle noto che, grazie ai suoi consigli, sono al secondo mese di gravidanza.

Infatti mi feci da lei visitare il 4-5-83 spiegandole che già da un anno e mezzo era mio desiderio avere un figlio, ma purtroppo senza aver raggiunto ancora al­cun risultato.

In quel periodo avevo appena finito una cura con il Clomid, perchè dai risul­tati di una serie di analisi il mio ginecologo aveva riscontrato assenza di ovulazione; tra l’altro devo aggiungere che nel giugno dell’81 sono stata sottoposta ad operazione per l’asportazione di cisti ovariche che, pur presentandosi molto gros­se, con la suddetta non sono stati lesi gli organi interessati.

Dalla visita risultò che tutto l’apparato uro-genitale era infiammato, infatti da tempo soffrivo di continue cistiti, vaginiti e da stitichezza cronica, decisi così di affidarmi al suo tipo di cure, seguendo per quanto mi fosse possibile i suoi con­sigli.

All’inizio, il nuovo sistema di vita si presentò abbastanza difficile da seguire ma, col passare delle settimane mi abituai e oggi visti i risultati lo consiglio a tut­ti.

Il 7 dicembre dello scorso anno mi ripresentai per un controllo del mio stato di salute e Lei notò in me un generale miglioramento, infatti a fine mese ebbi la notizia del mio stato gravidico.

Grazie a tutte le pratiche da lei insegnatemi, oggi finalmente si è avverato il mio più intimo desiderio, quello di diventare mamma.

Non smetterò mai di seguire questo tipo di medicina e vorrei nuovamente rin­graziarla per quanto ha fatto, anche da parte di tutti quelli che mi sono più vicini, soprattutto del futuro papà. 

Distinti saluti.
Firma ed indirizzo leggibili nel libro: Vivi con Gli Agenti Naturali di L. Costacurta.

Per i dettagli applicativi relativi alla singola persona  ed al singolo caso si rimanda ad un consulto naturopatico.

N.B.: Le informazioni fornite su questo sito hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico naturopata.