Lombosciatalgia

All’Egr. Dott. T.  F. 

Io sottoscritta Z. L. di anni 47, ero afflitta da malesseri di vario genere che muti­lavano la mia vita. Le visite mediche ed i numerosi farmaci non mi conferivano nessun giovamento, bensì peggioravano ulteriormente la situazione.

Allora su l’insistente consiglio di mio fratello, che tramite la medicina natu­rale era guarito da una seria malattia al cervello, decisi di recarmi da un medico naturopata: il Dottor T.  F. , il quale mi dia­gnosticò, previo accurato esame dell’iride di entrambi gli occhi i vari disturbi di cui soffrivo.

All’indomani, cominciai a seguire il regime alimentare a crudo e le terapie specifiche (fregagioni con acqua fredda, bagni genitali, fanghi), prescrittemi dal Dott. T. .

Trascorsi circa due mesi, cominciai ad avvertire notevoli miglioramenti che mi permisero di riprendere a vivere serenamente, lontana dalle malattie che sta­vano ormai turbando in maniera irreparabile la mia esistenza.

Eternamente riconoscente.
Firma ed indirizzo leggibili nel libro: Vivi con Gli Agenti Naturali di L. Costacurta.

La Signora Z. L., era venuta da me per una lombosciatalgia che da circa tre mesi la torturava con un dolore acutissimo che non le permetteva di svolgere la sua normale attività. Questo dolore scomparve completamente nell’arco di due mesi, ma sarebbe scomparso molto prima, se avesse fatto anche il lavaggio del sangue che io le avevo prescritto.

 Per i dettagli applicativi relativi alla singola persona  ed al singolo caso si rimanda ad un consulto naturopatico.

N.B.: Le informazioni fornite su questo sito hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico naturopata.