Processo espansivo dei nuclei della base di destra (tumore cerebrale)

Nel 1978, ho avuto l’amara esperienza di accusare una semiparesi nella parte sinistra del capo.

Ricoverato al Policlinico di Messina, reparto neurologia, mi veniva diagnosticato un tumore cerebrale riscontrato nella parte destra del cervello e dopo alcuni esa­mi, come la pneumoencefalografia e carotidografia, il tumore veniva confermato dal T.A.C.; per cui i dottori, volevano operare dicendo che, anche se con poche probabilità di riuscita, questa era l’unica via da seguire. In quel periodo, conobbi un medico di nome D’A.  A., che praticava diagnosi con l’iridologia; questi al contrario di ciò che dicevano le sofisticate apparecchiature, di cui sopra detto, disse che non era altro che un’infiammazione del sistema nervoso.

Non mi curai subito con la medicina naturale da lui praticata, perchè ero un po’ scettico. Continuai quindi le cure datemi dall’ospedale a base di cortisonici e a po­co a poco vi fu una miglioria. Dopo un anno si ripresentò di nuovo questo distur­bo, però molto più leggero e di nuovo adoperai una cura a base di cortisonici, che mi portavano effettivamente verso la guarigione. Il ripresentarsi però di altre forme associate a questa infiammazione del sistema nervoso, mi portarono verso la conclusione che ci doveva essere una cura che, invece di aggiustare tempora­neamente e per breve tempo, mi portasse dei frutti più concreti e duraturi.

Incominciai quindi a praticare la medicina naturale e fin d’ora mi trovo bene. Affido con questa mia, anche la cartella clinica (che conferma tutto e questi sba­gli delle sofisticate e costosissime apparecchiature di cui si sono serviti i medici, per diagnosticarmi infine delle cose completamente sballate, che mi curarono poi in ospedale) al simpaticissimo dottore che mi ha fatto conoscere questa medicina alternativa.

Nella speranza di non avere niente più a che fare con lui come medico, ma co­me amico.
Firma ed indirizzo leggibili nel libro: Vivi con Gli Agenti Naturali di L. Costacurta.

Per i dettagli applicativi relativi alla singola persona  ed al singolo caso si rimanda ad un consulto naturopatico.

N.B.: Le informazioni fornite su questa pagina hanno scopo puramente informativo; esse non possono sostituire in alcun modo le prescrizioni di un medico naturopata.